Ottimo inizio per il Rwanda

Marco ChiancianesiÈ durato quasi due ore l’evento atteso a Pregassona presso lo Studio Chiancianesi & Longoni per raccogliere somme da devolvere al progetto di costruzione di una scuola elementare a Masaka, il piccolo centro rwandese che Marco Chiancianesi da tempo ha preso a cuore.

In programma per questa nuova sfida, come ha avuto modo di spiegare a inizio serata Giacomo Baruffaldi, il presidente dell’Associazione Manishimwe, c’è la costruzione di ben 12 classi, complete di tutto il materiale didattico necessario. Con il suo solito entusiasmo Chiancianesi ha raccolto la sfida a modo suo, suonando e cantando con la sua rock band Unity Wave per i suoi ospiti per coinvolgerli nel progetto il più possibile.

Le donazioni e le vendite all’asta di particolari oggetti dell’artigianato tipico africano, hanno permesso di raccogliere il corrispondente di circa 3.000 euro dei 20.000 ancora necessari, che saranno interamente consegnati all’associazione che già dal 2003 opera nella piccola comunità, dedicandosi a programmi didattici che permettano alle popolazioni locali di affrancarsi con l’alfabetizzazione, da ignoranza e povertà.
Grazie alla serata di raccolta fondi di Marco Chiancianesi si potrà iniziare a guardare al futuro di questi bambini per il medio e lungo termine, assicurando loro la prosecuzione del loro percorso di studenti.